Andrea Adamo – Chitarra Moderna

Corso Chitarra

ANDREA ADAMO – CHITARRA MODERNA

Nato a Catania, è un musicista molto versatile, predilige le sonorità Rock/Blues e ha una forte passione per le colonne sonore e la musica gitana manouche.
Nel 2010 si trasferisce a Milano per studiare presso il C.P.M. (Centro Professione Musica) diretto da Franco Mussida (chitarrista della PFM), frequentando un corso “Full Time” multistilistico. Nel 2013 consegue il diploma con votazione complessiva 9/10. All’interno del CPM ha avuto modo di studiare con diversi Chitarristi: Giorgio Cocilovo, Pietro La Pietra, Pietro Nobile, Claudio Bazzari, Luca Ballabio, Michele Quaini, Franco Mussida. Ha studiato Teoria, Armonia e scrittura musicale con il maestro e pianista Massimo Colombo.
Presenta alle spalle una notevole esperienza concertistica. Nel 2010 si esibisce all’Alcatraz di Milano in occasione della manifestazione “Jam 160”, aprendo il concerto a Marky Ramone, batterista storico della band punk Ramones. Nel 2008 con Gli Alchimisti prende parte al progetto che accompagnava i brani inediti pop rock del cantautore catanese Fabrizio Savoca. Tra il 2012 e il 20013 si esibisce con i The Walrus (Tribute Band Beatles) in qualità di chitarrista acustico svolgendo Un’intensa attività concertistica nella provincia Catanese.
Dal 2015 ad oggi è docente di chitarra pop/rock presso il Lennon Club di Belpasso.
Dal 2016 studia Chitarra Moderna con il maestro Luca Galeano.
Nell’estate 2016 in occasione della XI Edizione del festival della canzone di Mascalucia, entra a far parte dell’orchestra Blue Sound2 diretta dal Maestro Daniel Zappa. Nell’estate 2017 in occasione della XII edizione dell’Italian International Song Festival viene riconfermato come chitarrista dell’orchestra Blue Sound 2 diretta dal Maestro Daniel Zappa, accompagnando inoltre la performance finale della cantante Irina Arozarena.
Tra il 2017 e il 2018 collabora come chitarrista live con la storica band siciliana Archinuè per la messa in scena di “Stelle già dal tramonto”. Lo spettacolo (andato in scena in diversi teatri della zona catanese) è tratto dalla “Buona Novella” di Fabrizio De Andrè, con la regia di Anna Aiello e le musiche e gli arrangiamenti degli Archinuè.